Pizza fatta in casa: se vi sentite bravi mettetevi alla prova con Lievitamente

Dimostrate di essere degli assi nella pizza fatta in casa con Lievitamente, il contest ideale per mettervi alla prova e diventare, al contempo, sempre più bravi.

Lievitamente

Qualcosa lo avremo pur imparato, in un anno e mezzo di pandemia: scommettiamo per esempio che la pizza fatta in casa, per voi, non ha più segreti. Ed è l’ora di dimostrarlo, a partire dal 10 giugno, con Lievitamente, festival digitale dedicato alla passione, all’hobby, alla disciplina che unisce gli italiani almeno quanto li mette in competizione. Dunque, è la vostra occasione.

Organizzato da Garage Pizza, con tanto di sito dedicato, Lievitamente sarà un contest, ma anche un festival sempre in evoluzione, un hub di riferimento per la pizza fatta in casa con guide, approfondimenti, ricette, consigli, creazioni a confronto, video dei content creator e degli amanti dell’argomento. Più in generale, un luogo di condivisione di suggerimenti e idee per tutti coloro che vogliono migliorare la propria abilità abbracciando i diversi stili di pizza, a prescindere dallo strumento utilizzato.

Durante il corso dell’anno, sul sito ufficiale di Lievitamente e nella sezione dedicata su Garage Pizza, saranno raccontate le vostre creazioni, pubblicati approfondimenti e consigli dei giudici (Gigio Attanasio, Antonio Pascarella e Vincenzo Viscusi, rispettivamente per la pizza napoletana, la pizza in teglia e la pizza contemporanea).

Il contest è aperto a tutti: a partire dal 10 giugno potrete inviare, attraverso un form dedicato su Garage Pizza, le vostre creazioni, corredate di fotografie. Le pizze verranno analizzate e raccontate dai giudici nel corso del tempo, diventando così spunto per condividere consigli, idee e nuovi abbinamenti con tutti i lettori del festival. Tra le creazioni ricevute saranno selezionati 16 di voi, che  potranno partecipare dal vivo all’evento finale, in programma nel mese di settembre.

Kenwood, Ooni Pizza Ovens, Fior d’Agerola, e Moodique saranno i partner dell’evento, mentre Dissapore, Pizza on the Road, Food Club e Pizza Dixit saranno i media partner, insieme a Dissapore naturalmente.

pizza fatta in casa
Potrebbe interessarti anche