di Adriano Aiello 9 Ottobre 2013
fagiolini

Prima di iniziare a pulire i fagiolini come servizio sociale se a Napolitano non scoccia, in casa Berlusconi gli ortaggi (che se pregiati, sono sottili, più o meno lunghi, con semi molto piccoli e, spezzati, non presentano il temuto filo che li rende praticamente immangiabili), venivano acquistati alla modica cifra di 80 euro.

Saranno stati a km 0, forse della preziosa varietà laziale “a corallo”, di color giallo, grande e larga con fagioli già formati, oppure coltivati da escort laureate in gnoseologia.

Pare una barzelletta, invece è la notizia apparsa sul settimanale Oggi, dove svetta la fondamentale intervista alla fidanzata di B., Francesca Pascale.

Scopo: tracciare l’immagine di un uomo buono, generoso e un po’ ingenuo che permette agli approfittatori di fargli la cresta.
Risultato: intasare Twitter di necessario sarcasmo:

— 80€ per dei fagiolini. Non voglio sapere quanto paga l’olio di merluzzo per i capelli. @Insopportabile.

— Intervistare il tizio che vende i fagiolini a 80€ al chilo a Berlusconi sarebbe uno scoop notevole: un altro che lo fotte per soldi. @SuzukiMaruti.

— Io con il mio stipendio potrei tranquillamente comprare 15 kg di fagiolini. @cristypitstop.

— Sicuri che “1 kg di fagiolini” non fosse un messaggio in codice? @coinquilina2000.

— Idea: apro una catena di negozi Compro Fagiolini Shop. @insopportabile.

— Francesca Pascale: “A casa di Silvio i fagiolini li pagavano 80 € al kg”. Francè, te pensa quanto pagava le patate: 5.000 a botta. @indomestico.

— Fagiolini De Benedetti@luigi_concordia.

— Hanno messo le accise sui fagiolini? @andreasarubbi

— E comunque avete votato per 20 anni uno che compra i fagiolini ad 80 euro al kg. Siete dei geni. @Il triste mietitore.

— Ma con tutte le volte che è sceso in campo, Berlusconi i fagiolini non li poteva raccogliere, invece di comprarli? @giulysua.

— Mio papà in campagna ha una piccola produzione casalinga di fagiolini, devo dirgli di prendere un servizio di vigilanza. @sergiolimaPA.

— Un fagiolino è per sempre. Per tutto il resto c’è MastercardCostanzaRdO.

— Mubarak mette le mani avanti: “I fagiolini non sono miei”. @Samanthifera.

[Crediti | Link: Il Post, Twitter, immagine: Gourmet]