di Dissapore Dissapore 3 Febbraio 2014
Prime Uve Bonaventura Maschio

Cosa dovete fare per entrare a Identità Golose? Semplice: focalizzatevi sulla differenza tra grappa e acquavite d’uva. Okay, andiamo con ordine.

Tra i nostri sponsor nell’imminente edizione del congresso milanese di alta cucina c’è Bonaventura Maschio, una storia centenaria di sentimento, rigore e curiosità nella distillazione costellata da premi e successi come Prime Uve, il distillato simbolo del Made in Italy nel mondo.

Bonaventura Maschio mette a disposizione 20 inviti per la zona espositiva di Identità Golose in un giorno a vostra scelta tra il 9 e l’ 11 febbraio, ma è decisa a vendere cara la pelle.

Di conseguenza, chi vuole un invito per entrare gratis nell’area espositiva di Identità Golose al MiCo – Milano Congressi di via Gattamelata, deve:

1) Raccontare la differenza tra acquavite d’uva e grappa (non vale copiare pedissequamente Dissapore, date il vostro apporto originale). Poi, durante Identità Golose, Anna e Andrea Maschio saranno lieti di farvi testare la differenza, basta fare un salto allo stand Bonaventura Maschio. A proposito, questa è la pagina Facebook.

2) Dichiarare il suo amore per l’acquavite d’uva in 6 parole.

E va bene, prima noi.

L’acquavite è un piacere distillato.

Scrivete tutto nei commenti compresi: nome, cognome, il giorno in cui preferite andare a Identità Golose: 9, 10, o 11 febbraio.

Tutto chiaro? I primi 20 lettori che daranno le risposte più convincenti entreranno gratis a Identità Golose 2014.