di Massimo Bernardi 21 Maggio 2010

Cibi afrodisiaci? Una pia illusione, temo. Testosteroniche le ostriche perché ricche di zinco presunto carburante dell’attività sessuale? Riconoscimento scientifico, please. Capiamoci, non voglio negare il potenziale erotico del cibo, dico solo che in buona parte è frutto della nostra immaginazione. Certo, esistono cose che mangiamo più volentieri di altre, o per dirla meglio, cose che ci eccitano solo al pensiero di mangiarle.

Nonsò, mentre addento la pizza alla ‘nduja di Gabriele Bonci (Pizzarium, Roma) penso con un fremito a quando sarà la prossima volta. E sapere che l’amido rilasciato dagli spaghettoni Cavalieri sarà protagonista della cena di domani, mi infiamma, mi manda in orbita. In questo senso il cibo afrodisiaco esiste, esitono cose che ci mettono nell’umore giusto e pertanto, ci predispongono all’amore. Ecco, ne avete anche voi? Cose che amate coooooosì tanto divorare? Cose che vi eccitano solo al pensiero di mangiarle?

[Fonti: Flickr, Spigoloso, immagine: Dile SciefScientifico]