di Dissapore Dissapore 26 Settembre 2013

Dissapore regala 20 biglietti per Taste of Roma 2013 che inizia questa sera all’Auditorium Parco della Musica e prosegue sino a domenica.

12 chef in altrettanti stand propongono assaggi a un prezzo da promozione: 4, 5 o 6 €. La formula abbina show cooking, laboratori, degustazione, incontri. Si entra con il biglietto di ingresso (che costa 16 €) per mangiare ciò che si preferisce.

AngeloTroiani ph Andrea Di LorenzoGiulio Terrinoni ph Andrea Di Lorenzo

Scopriremo i classici e le nuove tendenze del mangiare fuori con Francesco Apreda (Imàgo), Heinz Beck (La Pergola), Cristina Bowerman (Glass), Roy Caceres (Metamorfosi), Danilo Ciavattini (Enoteca La Torre ora a Roma), Arcangelo DandiniAndrea Fusco (Giuda Ballerino), Stefano Marzetti (Mirabelle), Giulio Terrinoni (Acquolina), Angelo Troiani (Convivio Troiani). A rotazione si alterneranno anche i JRE (Jeunes Restaurateurs d’Europe): Luca Collami (Baldin), Filippo Saporito (Leggenda dei Frati), Giuseppe Iannotti (Kresios) e Daniele Usai (Il Tino).

Callegari Sorbillo Trapizzini appena sfornati

Ovviamente ci siamo anche noi di Dissapore, Scatti di Gusto e Spigoloso, vi aspettiamo presso lo spazio Opel Percorsi di Gusto insieme a molti protagonisti della gastrosfera.

  • Stasera alle 21, Gino Sorbillo, vincitore campano del 1° Campionato Italiano della Pizza, prepara il panino fritto napoletano fatto con l’impasto della pizza, insieme a Giuseppe Giordano, inventore del Pizzino.
  • Domani, venerdì 27, alle 15 è di scena Stefano Callegari di Sforno, con la preparazione del suo Trapizzino.
  • Sabato 28, alle 22, restiamo sempre in tema street food con Gabriele Bonci di Pizzarium e Marco Radicioni, rivelazione del gelato con Otaleg.
  • Domenica 29, alle 21, ci salutiamo insieme a Roberto Battaglia, re della mozzarella di bufala.

Bowerman ape Romeopanini RomeoFabio Spada su ape Romeostreet food mobile

Le parole d’ordine sono alta cucina e cibo da strada. Protagonisti tra gli altri la chef Cristina Bowerman e i fratelli Roscioli, grandi panificatori, che hanno varato l’Ape Romeo. Una “nuova apertura” che promette di portare il buon cibo ai 4 angoli di Roma.

L’Ape Romeo, che stazionerà la mattina davanti alla sede di via Silla con panini da 2,50 € al pezzo, proporrà tra gli altri l’hamburger Umami e il panino al Pastrami.

Gabriele BonciMarco Radicioni gelateria Otaleg Roma

Dissapore regala 20 ingressi per sabato sera ai lettori più veloci. Basta prenotarsi nei commenti scrivendo nome, cognome e email a partire da ora, fino ad esaurimento biglietti. VIA!