di Valentina Campus 11 Luglio 2014
pizza, pazza, mondo

Non c’è dubbio che la pizza a noi italiani piaccia in modo irragionevole. La veneriamo come un’amante (o forse sarebbe meglio dire come una squadra di calcio). Ci sazia, ci appaga, rilascia endorfine. Insomma è (quasi) meglio del sesso. Potremmo mangiarla sempre e dovunque, a pranzo, a cena, al lavoro, in piedi, in tram.. Ma la rispettiamo.

Non si può dire la stessa cosa nel resto del mondo, dove a volte pare che ne siano più ossessionati di noi, ma non sempre in modo molto sano.

Se la mitica Pizza Pepperoni è ormai un piatto nazionale americano – con la sua formula alta, morbida, con salame piccante, quattro strati di formaggio filante e peperoni a piacere – capita anche di imbattersi in follie sconcertanti.

Tipo le 18 che vado a presentarvi. Innumerevoli e spesso insane declinazioni mondiali della nostra amata pizza 


PIZZA – SUSHI


pizza, sushi

Maki ripieni di salame piccante, peperoni e pomodoro.

Non voglio e non posso pensare sia una creazione giapponese, li ritengo troppo ricercati per partorire un simile obbrobrio.
E per favore non nominatemi la cucina fusion.


PIZZA – BURGER


pizza, hamburger

Un hamburger avvolto in un triplice strato di salame, mozzarella e pasta di pizza.

Il tutto è poi infornato e giustamente ricoperto di pomodoro, formaggio e salame. Premunitevi di Maalox.


PIZZA –  QUESADILLA


pizza, quesadillas, messico

Questo mi sembra essere un piatto quasi “normale”. Tortillas ripiena di formaggio fuso e salsa di pomodoro.

Per chi vuole esagerare lo si può intingere nella salsa di pomodoro piccante.


PIZZA –  NACHOS


pizza, nachos

Ancora Messico per questi nachos al forno con pomodoro, mozzarella, salamino e olive.

Una diavola a Guadalajara.


PIZZA – WAFFLE


pizza, waffles

Se la pizza o la focaccia vi hanno stancato, prendetevi una piastra per waffle (tanto ora è di moda) e preparativi delle croccanti cialde ripiene d formaggio, pomodoro e quel che volete.

Per sentirvi sempre ad un brunch newyorkese.


PIZZA –  CUPCAKES


pizza, cupcakes, usa

Dimenticate le creazioni delicate di Magnolia Bakery. Questi cupcakes sono degne creazioni di Buddy Valastro. Prendete la pasta della pizza e riempite dei pirottini da cupcakes, cospargete con salame mignon, pomodoro, mozzarella e infornate.

Per sentirsi ad una festina delle medie.


PIZZA –  TORTA


pizza, torta, strati

Questo mostro deve necessariamente essere frutto di qualche chef italo-americano con problemi di autostima. Sontuosa, enorme, kitch, pacchiana: una torta multistrati di pizze per la goduria del vostro cardiologo.

Esagerata.


PIZZA – LECCALECCA


pizza, lollipop

Mediamente irricevibili queste pizzette su stecco stecchino che nulla però hanno a che vedere con stekkopizza di Andrea Palazzi, finito addirittura al Pizzarium di Bonci.

Da Luna Park


PIZZA – OMELETTE


pizza, omelette

Omelette ripiena di, (indovinate?) pomodoro, mozzarella e salame piccante.

Fa molto “une dimanche a Paris”, ma con la gastrite.


PIZZA – SALSA


pizza, dip, salsa

Una salsa a base di pomodoro, mozzarella e salame piccante. Il tutto va cotto nel forno e consumata caldissimo “pucciandoci” dentro ciò che più vi aggrada.

Pericolo ustioni assicurato.


PIZZA – CHILI


pizza, chili, messico

Il classico chili di carne messicano ma rinforzato dai soliti 3 ingredienti magici. Piccante e indigeribile, vi farà ballare la salsa tutta la notte.

Per estremisti.


PIZZA – TAJINE


pizza, tajine, marocco

Un calzone al forno ma ripieno di tajin di agnello.

Rubio a Torino se lo sarebbe sbafato in 2 secondi, io mi sarei sbafata Rubio per sentirne il retrogusto.


PIZZA – HOT DOG


pizza, hot dog, usa

Gli americani proprio non possono rinunciare alla Pepperoni, ma nello stesso modo il richiamo dell’indiano all’angolo del Block è troppo potente.

Come risolvere il dilemma? Semplice unendo le 2 cose. Risolutivo.


PIZZA – POP CORN


pizza, popcorn

Una svolta al classico popcorn grazie ad una spolverata di erbe origano e pomodoro essicato.

Per chi non rinuncia al sapore mediterraneo nemmeno davanti ad un kolossal coreano.


PIZZA – PATATINE


pizza, patatine

Patatine fritte ricoperte di mozzarella e salame piccante.

Devo aggiungere altro?


PIZZA – PASTA CON POLPETTE


pizza, pasta, polpette

Il piatto simbolo degli italiani emigranti negli States si fonde con il piatto simbolo dell’Italia nel Mondo: una pizza di spaghetti ricoperta di polpette, pomodoro e mozzarella.

Campanilista.


PIZZA – CONO


pizza, cono

Se la vostra vita gira attorno ad un cono e vi sentite ossessionati dal gelato, questa invenzione è per voi. Un cono di pasta di pizza ripieno di ogni ben di Dio.

Da gustare passeggiando. Vergognandovi un po’.


PIZZA – PIZZETTE


pizza, pizzette

Oltre la pizza torta c’è lei, la pizza al quadrato: pizza condita con pizzette a loro volta condite da pizzette condite con calzoncini.

Per lei, un severo NO COMMENT.

1