Al Brick Burger i mattoncini Lego si mangiano

“Attenzione, non ingerire, rischio soffocamento”.

La scritta compare nelle scatole di Lego, i mattoncini colorati con cui tutti abbiamo giocato, e che spesso abbiamo addentato.

La notizia è che finalmente i mattoncini inventati nel 1949 dal carpentiere danese Ole Kirk Christiansen, possono essere mangiati e con soddisfazione.

Solo però se vi recate al Brick Burger, ristorante a tema aperto a Pasig City da Jergs Correa, un appassionato filippino di Lego, che serve hamburger ispirati ai gloriosi mattoncini, sia nelle forme che nei colori.

Brick BurgerBrick BurgerBrick Burger

Ben dieci i Lego-burger proposti: da quello classico, con lattuga e pomodoro, alla versione con pancetta modello “mac & cheese” fino al burger “stile selvaggio”, con aglio, cipolla e salsa barbecue.

Brick Burger #lamonomnoms #monthlythingo @markjav15 @happynikki

Un post condiviso da Janine Gayle Ang Cervantes (@ninjaninejaa) in data:

C’è anche il Darth burger, con cipolle caramellate, funghi, pancetta e salsa barbecue, che fa bella mostra di sé tra due fette di pare completamente nere, come l’oscuro cavaliere di Guerre Stellari.

Brick BurgerBrick BurgerBrick BurgerBrick Burger

E naturalmente, per la gioia dei numerosi nostalgici, il locale mette a disposizione vassoi fatti di “veri” mattoncini Lego, realizzando così i sogni d’infanzia dei clienti: divertirsi con i mattoncini Lego e infine, mangiarli!

Brick Burger, aperto da circa un anno all’interno di un centro commerciale, è sempre molto frequentato, e nonostante la mancanza di legami commerciali, Lego è al corrente del fatto che il ristorante esiste: tempo fa sul profilo di Twitter della società è comparso un emoji di sorpresa a commento della foto di un piatto del locale filippino.

[Crediti: Link: Thrillist]

Cinzia Alfè Cinzia Alfè

18 Settembre 2017

commenti (2)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar Orval87 ha detto:

    Un bel rosso naturale e un bel formaggio che sembra plastica fusa.
    L’ennesimo locale inutile dal punto di vista gastronomico.
    Mi chiedo perchè dare sempre spazion a queste schifezze.

    1. Avatar Orpello ha detto:

      E ti pareva se non partiva con la solita solfa…