di Andrea Gori 10 Luglio 2009

smuthie_mukkiC’era una volta la Centrale del Latte di Firenze (di Pistoia e di Livorno) che diceva di aver ottenuto lo Smuthie, adattamento brevettabile dall’americano “Smoothie”, un culto con tanto di ricette detox blogger,  semplicemente “aggiungendo del buon latte” alla frutta. Il risultato? Una “bontà assoluta” nella speciale confezione colorata. Questo se credete alle favole. Altrimenti potete leggere l’etichetta e scoprire che il miracolo di rendere morbido (“smooth”) il frappè nel tetrapak, è dovuto a un additivo, lo Xanthan . Se qualcuno è ancora curioso di sapere com’è, seguono note d’assaggio.

Ingredienti: latte parzialmente scremato, semilavorato alla banana 12% (purea di banana 45%, zucchero 35%, stabilizzante xantano, correttore acidità acido citrico, aromi) zucchero 0,6%. Nella versione cacao l’addensante usato è la carragenina…vedi Calippo Shots.
Aspetto | In partenza, rosa-fragola, marrone-cacao e giallo-banana. Agitando forte il miscuglio si gonfia con convincente effetto frappè. Se ripetete l’operazione con metà del contenuto il recipiente si riempie di nuovo. Wow [Voto: 8]
Gusto | Il latte è da baffo alla bocca, la fragola finta, la banana grottesca. La morbidezza però avvolge.  [Voto 8,5]
Modalità di consumo | Tracannando dalla bottiglietta. Anche se il sito suggerisce mix improbabili, tipo mescolare lo smuthie alla banana  con quello a cioccolato: una specie di banana split molecolare. Cool [voto: 7]
Effetto molecolare | Leviga la lingua, la accarezza in modo esplicito. La bocca si impasta leggermente come con il frullato di frutta o lo mashmellow il marshmallow. Sexy. [voto: 8,5]
Calorie |Una botta di vita notevole perchè nel flacone da 33oml ci sono solo 189 calorie. E fermarsi al primo smuthie è complicato  [voto: 4]