di Massimo Bernardi 14 Ottobre 2010

Come forse saprete, qualche giorno fa L’Espresso ha presentato le guide 2011 dei vini e dei ristoranti.

Nell’attesa di trovare la prima ci siamo comprati l’altra, e sfogliando avidamente le pagine di Milano abbiamo letto con vivo interesse la recensione del risto L’Unico Restaurant, ultimo piano del Grattacielo WJC, Portello nord, Viale Achille Papa 30.

Eccola.

All’ultimo piano del grattacielo world join center, nella nuova area della Fiera Milano City, c’è il nuovo ristorante dello chef Fabio Baldassarre, chiamato a confrontarsi con la piazza di Milano dopo i successi romani (L’altro Mastai)“.

Avvinti dalla sfida dello chef Baldassarre, decidiamo di andare a L’Unico Restaurant, e in men che non si dica siamo al cospetto del Grattacielo WJC, in Viale Achille Papa 30. Ci avviciniamo alla segnaletica e leggiamo. Uhm, de L’Unico Restaurant non c’è traccia.

Guardiamo meglio. Allora, WJC Congress, WJC Square, Lino’s Coffe, Banca Popolare di Lodi, Enervit, Panino Giusto, Zangara, Greco Prezioso, Giampiero Fiorini, Banca del Verde. Okay, e L’Unico Restaurant?

E l’ultimo piano del grattacielo?
E il nuovo ristorante dello chef Fabio Baldassarre con tutto il confronto?

Niente, non c’è traccia. Al momento il grattacielo è pressochè disabitato, ci sono due o tre attività commerciali al primo piano, per il resto solo uffici. L’ascensore funziona solo con il badge quindi non possiamo salire all’ultimo piano.

Su Google Maps troviamo un numero di cellulare, chiamiamo. Risponde lo chef Fabio Baldassarre, BINGO!

Non hanno ancora aperto, se tutto va bene, lo faranno a metà dicembre. Metà dicembre? Tra due mesi praticamente!

Ma… allora… L’Espresso ha messo nella sua guida un ristorante chiuso?

Capisco l’ansia da prestazione, il timore di bruciarsi un anno intero, però non si può segnalare, seppur senza voto, un posto che aprirà tra mesi.

Ci lamentiamo del fatto che le guide sono lente a scoprire le novità, che arrivano sempre in ritardo.

Ma che ritardo, la guida de L’Espresso arriva IN ANTICIPO.

[Fonti: Unico Restaurant, Google Maps]