di Massimo Bernardi 13 Agosto 2009

Una scena del film Pranzo di ferragostoCi siamo. Il giorno che dovrebbe svuotare le città per riempire le spiagge è arrivato. Voi come lo santificate? Subite il fascino della città chiusa per ferie? O siete iscritti al partito che va al mare? Ma soprattutto, cosa mangiate?

C’è chi si consegna alla borsa termica con i tegami ricoperti di carta argentata. Chi va per sagre, cibo economico e rapido. Chi alla pappardella di Trastevere non ci rinuncia. O ai maccheroni al forno. Ci sono quelli del pic-nic e i maniaci di grigliate e barbecue. Insomma, ce lo dite cosa mangiate a Ferragosto?

(Chi non si dà per vinto e pretende il ristorante, qui trova quelli aperti a Milano e Roma. Nell’immagine una scena del film: Pranzo di Ferragosto.)