di Dissapore Dissapore 17 Luglio 2012
campionato, italiano, pizza, dissapore

Esclusiva Dissapore. Il tabellone del 1° Campionato Italiano della pizza parla chiaro, questa è l’ultima sfida “napoletana” prima degli ottavi di finale. Uno scontro tra titani: Pizzaria La Notizia vs. Mattozzi.

PIZZARIA LA NOTIZIA

margherita, la notizia, napoli, enzo coccia

Via Caravaggio, al limite del Vomero, nell’immaginario collettivo l’ameno quartiere collinare di Napoli, in realtà una zona residenziale e commerciale molto congestionata. Oggi è diventata il quartier generale della pizza gourmet, la pizza col pennacchio della napoletanità e insieme, con i requisiti giusti per i patiti di cibo. Merito di Enzo Coccia e della sua Pizzaria La Notizia che nella via ha due sedi, la prima, dove decido di fermarmi per l’assaggio, e la nuova arrivata al civico 94. Entro che sono appena le 20, il locale è ancora vuoto, ne approfitto per scambiare due chiacchiere con Coccia.

pizza, la notizia, cornicione, napoli, enzo coccia

Mentre racconta e spiega parla spesso di t-r-a-d-i-z-i-o-n-e, ironico per uno che il quotidiano britannico Guardian ha definito “eretico della pizza”. Eppure il senso della tradizione sembra conoscerlo bene, meglio di molti suoi colleghi che agitano la parola come una bandiera inattaccabile. Nel frattempo, noto una curiosa sedie apparentemente intagliata nella parete, e il piccolo “altare” con gli ingredienti che piacciono molto ai gourmet: olio, formaggi e pomodoro, tutte specialità della zona. Il locale, che si sta riempendo velocemente, ha i tavoli di marmo apparecchiati con graziose tovagliette di carta, è il momento di chiedere la margherita con bufala di ordinanza.

la notizia, pizza, napoli, interno, enzo coccia

Aspetto visivo: disco di dimensioni medie, bordo definito e ben delimitato, effetto maculato appena visibile.
Cottura: omogenea e perfetta.
Impasto/consistenza: soffice e delicato, consistenza del cornicione vagamente biscottata. L’alveolatura, ovvero la dimensione degli alveoli (i fori presenti nella mollica dell’impasto) è piccola e “timida”, magistrale la lievitazione.
Leggerezza/digeribilità: la pizza più leggera che abbia mai mangiato, potrei mangiarne subito un’altra.
Sapore: si direbbe volutamente misurato, forse per comunicare le virtù di ogni singolo ingrediente più che scommettere sugli effetti speciali.
Vino/birra: c’è l’imbarazzo della scelta, oculata selezione di etichette locali, ampia anche la selezione di birre artigianali.
Servizio: attento, celere e cortese.
Prezzo: € 8,00.
Giudizio: una pizza molto tecnica, ai massimi livelli per lievitazione e digeribilità, contenuta nell’esplosività del sapore per dare la nitida percezione di ogni (super) ingrediente utilizzato.

Prezzo medio € 15/20,00
Voto 92/100

pizzeria, la notizia, enzo coccia, napoli
Pizzaria La Notizia, Via Caravaggio 53/55, Via Caravaggio 94/A, Napoli. Tel. 0817142155.

RISTORANTE PIZZERIA MATTOZZI

margherita, mattozzi, napoli, pizza

Se La Notizia è la casa dell’eretico innovatore Coccia, il 2 di Piazza Carità, storico indirizzo della pizzeria Mattozzi, è uno dei luoghi sacri della pizza napoletana. Il locale nasce nel lontano 1832, nel 1924 lo acquista Gennaro Mattozzi e poi nel 1959 Alfredo Surace. Oggi i titolari sono Lello Surace, che insieme a Vincenzo Pace ha fondato l’Associazione Verace Pizza Napoletana, e suo figlio Paolo.

pizza, mattozzi, napoli, cornicione

Centoventi posti sviluppati su due livelli, ambiente spartano, pareti tappezzate di riconoscimenti e ricordi. Scambio qualche parola con il sig. Lello, si parla inevitabilmente di pizza e dei corsi che ha tenuto di recente in Giappone. Poi va nella sua postazione e inizia a lavorare l’impasto con grande maestria. Mi accomodo al tavolo leggermente euforica e ordino la consueta margherita con bufala.

pizza, napoli, mattozzi, interno,

Aspetto visivo: disco abbastanza piccolo, bordo poco molto pronunciato, effetto maculato assente.
Cottura: uniforme.
Impasto/consistenza: tenero ed elastico, lievitazione riuscita.
Leggerezza/digeribilità: nella media.
Sapore: fresco e delicato grazie all’ottimo pomodoro, sovrastato dal gusto deciso della bufala.
Vino/birra: classiche lager nazionali, limitata e quasi esclusivamente locale la scelta dei vini.
Servizio: efficiente e gentile.
Prezzo: € 6,00.
Giudizio: una pizza piacevole, poco equilibrata nella ripartizione degli ingredienti, la mozzarella di bufala dal gusto deciso domina sul tenue pomodoro.

Prezzo medio € 10/15,00
Voto 85/100

pizza, napoli, pizzeria mattozzi, esternoRistorante Pizzeria Mattozzi, Piazza Carità 2, Napoli. Tel. 0815524322

Passa al turno successivo Pizzaria La Notizia

[Gli editor del 1° Campionato della pizza sono: Carmelita Cianci, Fabio Cagnetti, Adriano Aiello, Martina Liverani, Andrea Soban, Massimo Bernardi. Immagini: Carmelita Cianci]