di Manuela 17 Settembre 2019
Acqua in bottiglia

Sul sito Salute.gov è comparso un nuovo avviso di richiamo. Questa volta si tratta dell’acqua minerale naturale Sorgesana. Il motivo della segnalazione? Si tratta di un richiamo per rischio microbiologico. L’allerta è stata pubblicata sul sito il 16 settembre 2019, mentre se si va a leggere l’avviso di richiamo notiamo che la data effettiva è quella del 14 settembre 2019. Come sempre, abbiamo qualche giorno di discrepanza fra la data reale e quella di pubblicazione.

Il marchio del prodotto è Sorgesana, la denominazione di vendita è Acqua minerale naturale Sorgesana, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Lete S.p.A. Passando al marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è Lete S.p.A. e anche il nome del produttore è sempre Lete S.p.A. con sede dello stabilimento a Pratella (CE).

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è 13.02.21 L402 14 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 13/02/2021 e descrizione del peso/volume unità di vendita che recita: Acqua minerale naturale Sorgesana 50 cl PET. Il motivo del richiamo è la presenza nel lotto di Pseudomonas aeruginosa. Per questo motivo nelle avvertenze si legge che è stato instaurato il blocco delle vendite del lotto con relativo richiamo dagli scaffali.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento