di Manuela 7 Luglio 2020
mais

Nel settore dell’agricoltura arrivano 20 milioni di euro di aiuti alle filiere di mais, legumi e soia. E’ stata finalmente pubblicata la circolare operativa Agea, quella che regolamenta le domande per le misure presenti dal Decreto competitività delle filiere del Mipaaf. A dare la notizia è stato proprio il ministero.

Grazie a questo provvedimento, verranno agevolati i contratti di filiera nel settore del mais, dei legumi e della soia, esattamente come fatto in quello del grano duro: si parla di un premio fino a 100 euro a ettaro. Tuttavia, per potervi accedere, i produttori agricoli dovranno aver firmato contratti minimo triennali con chi si occupa della commercializzazione o anche della trasformazione.

Per presentare le domande ci sarà tempo solo dal 1 al 16 ottobre: in questo modo le aziende avranno tempo per firmare i contratti di filiera. Per quanto riguarda gli aiuti, poi, saranno concessi per un massimo di 11 milioni di euro su due anni alla filiera del mais e per un massimo di 9 milioni di euro per quella di legumi e soia.

Teresa Bellanova, ministro delle Politiche agricole, ha ribadito che è necessario sostenere i contratti di filiera anche in vista di un miglioramento della capacità di auto approvvigionamento. Il ministro è convinto che la produzione di queste colture in Italia possa crescere anche nella qualità.