di Valentina Dirindin 22 Marzo 2021
Alessandro Borghese

A cinque giorni dall’annuncio di aver preso il Coronavirus, Alessandro Borghese torna ad aggiornare i suoi fan sul suo stato di salute, finalmente migliorato dopo una settimana difficile.

“È stata un’esperienza non bella”, ammette lo chef e presentatore televisivo riemergendo sui social dopo quelli che lui stesso definisce “cinque giorni di black out totale”.

“Finalmente sto migliorando”, dice in una stories su Instagram in cui, in effetti, appare più in forma di quanto non fosse qualche giorno fa. “Sono già al secondo giorno senza febbre”. Raccontando la sua esperienza, Borghese ha voluto ringraziare quelli che ha definito “i suoi due angeli custodi”, ovvero i due medici che l’hanno seguito durante la malattia.

Con l’occasione, Borghese ha anche voluto consigliare a tutti di consultare il proprio medico di fiducia in caso di Covid per capire come muoversi nel modo migliore perché – dice – ha imparato da quest’esperienza che ogni corpo reagisce in maniera differente al virus. Borghese ringrazia anche moglie e figlie che l’hanno coccolato, oltre che amici e fan a cui dice “sono pronto a ripartire con 4 ristoranti e tornare in cucina”.

“Ne sto uscendo fuori, domani avrò un tampone e vediamo se è negativo”, conclude Borghese. “È stata una bella battaglia però ce la facciamo”.

1