di Manuela 5 Novembre 2019
Food delivery

Per quanto riguarda il settore degli alimenti a domicilio, in Italia ci sono 9 milioni di persone che fanno la spesa sul Web. A dirlo sono i dati rivelati dalla terza edizione di Netcomm Focus Food, evento che si è tenuto a Milano. Secondo tali stime, 9 milioni di italiani comprano cibo online, per un valore di 1,6 miliardi di euro e una crescita del 42%.

Sono soprattutto i pasti a domicilio a farla da padrone. Ma nel mondo come va? A livello mondiale si parla di 1,5 miliardi di persone che comprano il cibo via internet, per un valore complessivo di 58 miliardi di euro. Solo in Europa ci si attesta sui 167 milioni di persone, così ripartiti:

  1. Regno Unito: 19 milioni di persone
  2. Germania: 18 milioni di persone
  3. Francia: 13,5 milioni di persone
  4. Spagna: 10 milioni di persone
  5. Italia: 9 milioni di persone

Nel corso dell’ultimo anno, almeno un terzo degli italiani che hanno fatto del sano shopping online hanno comprato cibi o bevande via web o tramite app. Inoltre il 72% di questi ordini alimentari con consegna in un giorno riguarda i pasti a domicilio. Nonostante questi dati incoraggianti, il settore del Food & Grocery in Ialia rappresenta solamente il 5% dell’e-commerce B2C (quello che va dall’azienda al consumatore), per un totale di 31,6 miliardi di euro.