di Manuela 30 Maggio 2019
Antonino Cannavacciuolo e Francesca Monteleone al Banco di Vicolungo

Lo chef Antonino Cannavacciuolo ha deciso di aprire il suo Banco presso l’outlet di Vicolungo. Si tratta di un punto smart gourmet dove si mescolano i sapori dello street food con quelli tipici della cucina napoletana. Il Banco di Cannavacciuolo, già annunciato in precedenza, ma ora ufficialmente aperto al pubblico, lo troverete nella piazza del centro di The Styles Outlets a Vicoloungo. In questa selezione di street food napoletano si troverà ogni genere di delizia, piatti sempre gourmet, ma in versione smart. Al di là di tutti queste belle parole inglesi, però, cosa potremo mangiare qui?

Il Banco di Antonino Cannavacciuolo a The Style Outlets

Nel Banco di Cannavacciuolo non mancheranno la pizza fritta, la mozzarella in carrozza, rosette alla mortadella, la parmigiana di melanzane e il cuoppo. Senza dimenticare dolci classici come le sfogliatelle, i babà, le graffe e le code d’aragosta. Ogni giorno sul menu troverete un primo diverso, panini gourmet, aperitivo con finger food, gelato e anche parecchi prodotti di caffetteria.

Il Banco di Antonino Cannavacciuolo all'outlet di Vicolungo

Se vi addentrate poi all’interno del Banco, ci saranno anche alcuni prodotti dello Chef, fra cui vino, prodotti confezionati, grembiuli, libri e gadget a tema. E’ stato proprio Cannavacciuolo a inaugurare il locale insieme a Francesca Monteleone, center manager dell’outlet e a Federico Quaranta, conduttore televisivo e radiofonico.

Antonino Cannavacciuolo e il Banco di Vicolungo

Cannavacciuolo ha sottolineato come tutti i piatti sul menu saranno preparati artigianalmente in laboratorio. E si partirà da prodotti di altissima qualità. Inoltre pare che questo Banco sia solo il primo di una nuova catena di locali che aprirà i battenti anche altrove, iniziando proprio da Orta.