di Manuela 3 Novembre 2020
Antonino Chef Academy

Tutti pronti per la seconda puntata di Antonino Chef Academy 2020? Questa sera, alle ore 21.15 su Sky Uno e Now TV continuerà la scuola per aspiranti chef guidata da Antonino Cannavacciuolo, questa volta con la partecipazione dello chef Elsa Viana. In palio, come sempre, ci sarà la possibilità per il vincitore, alla fine del corso, di entrare a far parte della brigata di Villa Crespi.

Questa seconda puntata comincerà con la sfida fra Giulia Bianchi, attualmente in ultima posizione e un nuovo, aspirante chef proveniente dall’esterno: Matteo Corridori. Esattamente come accaduto lo scorso anno, infatti, un concorrente dall’esterno cercherà di guadagnarsi l’ingresso nella classe sfidando l’ultimo classificato. Ed è subito Food Wars!

Si proseguirà, poi, con le solite tre prove:

  • Tecniche di cucina: questa volta gli studenti dovranno cimentarsi con il quinto quarto, cioè con le frattaglie. Dovranno dimostrare di essere in grado di valorizzare ingredienti che, spesso, vengono considerati alla stregua di scarti
  • Test fuori sede: per la prova in esterna, invece, gli aspiranti chef dovranno essere in grado di accendere il fuoco e di procedere nelle cotture ancestrali. Gli verrà anche chiesto di creare una griglia con le loro mani
  • Test di approfondimento: qui farà la sua comparsa l’ospite della serata. Stiamo parlando di Elsa Viana, fra i più famosi chef africani. La sua cucina è un mix di quella della sua terra d’origine, l’Angola e di tutte quelle che ha incontrato nel corso dei suoi viaggi in tutto il mondo. Chef Viana dirige una società di catering che è operativa in tutto il mondo ed è anche ambasciatrice della cucina angolana nel mondo. Agli studenti verrà richiesto di utilizzare determinati ingredienti africani da abbinare allo stile di cucina del singolo allievo

Come sempre, ad ogni prova Antonino Cannavacciuolo darà dei voti: lo studente che alla fine della puntata avrà totalizzato il punteggio più basso, dovrà lasciare la scuola.

1