di Manuela 5 Agosto 2019
Budino

Sul sito Salute.gov è comparso un nuovo richiamo: questa volta si tratta del Budino al cioccolato Söbbeke Bio Schokopudding. Il motivo? Un richiamo per rischio fisico. La data di pubblicazione sul sito del richiamo è quella del 5 agosto 2019, ma se andiamo a leggere sul documento di richiamo ecco che scopriamo che la data effettiva del richiamo è quella del 30/07/2019. Sempre da questo documento, possiamo apprendere qualcosa in più.

Il marchio del Budino al cioccolato richiamato è Söbbeke, mentre la denominazione esatta di vendita è Bio Schokopudding 150g – Budino al cioccolato bio 150g. Il nome o la ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è, invece, Molkerei Sobbeke Gmbh. Sul documento, inoltre, questa volta non è indicato nessun lotto di produzione.

Il nome del produttore è Molkerei Sobbeke Gmbh, con sede dello stabilimento a Amelandsbruckenweg 131, 48599 Gronau-Epe (Germania) e marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore DE NW 501 EG. La data di scadenza o termine minimo di conservazione è lo 09/08/2019, mentre il peso della confezione è di 150 grammi.

Il motivo del richiamo del Budino al cioccolato Söbbeke è fisico: è possibile la presenza di un corpo estraneo, più nel dettaglio di schegge di vetro. Le avvertenze allertano i consumatori: non bisogna assolutamente consumare il prodotto e riportarlo subito al punto vendita dove lo si è acquistato.

[Crediti | Salute.gov]