di Marco Locatelli 3 Giugno 2021
Budweiser_bottle_close-up

Con il rallentamento della campagna vaccinale che ha colpito gli USA (e non accenna a fermarsi), l’azienda americana Anheuser-Busch, che produce la popolare birra Budweiser, ha annunciato che offrirà un giro di birra gratis a tutti gli over 21, a patto che nel Paese si sarà raggiunto il 70% di vaccinazioni agli adulti entro il 4 luglio (prima dose).

Un’iniziativa nata nel solco dell’obiettivo messo in agenda dal presidente Joe Biden, che ha chiesto il raggiungimento del 70% entro il prossimo 4 luglio.

“In Anheuser-Busch – si legge in un comunicato stampa -, ci impegniamo a sostenere la ripresa sicura e forte della nostra nazione e ad essere in grado di stare di nuovo insieme nei luoghi e con le persone che ci sono mancate così tanto. Questo impegno include incoraggiare gli americani a vaccinarsi e noi siamo entusiasti di comprare agli americani over 21 un giro di birra quando raggiungeremo l’obiettivo della Casa Bianca”, ha affermato Michel Doukeris, Ceo di Anheuser-Busch.

Non è l’unica iniziativa nata di recente in USA per dare una spinta alle vaccinazioni, rallentate bruscamente da folte schiere di scettici e dubbiosi: per convincerli, stati e aziende stanno ricorrendo a piccoli regali, come sconti ai ristoranti, birra e ciambelle gratis, soldi extra in busta paga e tanto altro ancora.

Fonte: Il Giorno