di Manuela 11 Novembre 2020
special christmas whopper

Burger King e Croce Rossa hanno unito le forze per lanciare un progetto di solidarietà: per Natale doneranno pasti ai senza dimora e alle persone in difficoltà grazie al Christmas Whopper. Ma come funziona?

In pratica dal 9 al 15 novembre verranno messi a disposizione pasti per le persone bisognose e per chi non può festeggiare il Natale. Il Christmas Whopper di Burger King verrà distribuito dai volontari della Croce Rossa durante le ore serali, a Roma e Milano. In una nota stampa viene spiegato che con questo progetto, Burger King ha deciso di sostenere e dare ulteriore visibilità all’operato della Croce Rossa Italiana, la quale da sempre supporta le persone vulnerabili in tutta Italia.

Questo è possibile grazie anche alla sua presenza capillare sul territorio. L’invito, poi, è quello di fare tutti lo stesso, contribuendo a incrementare i servizi assistenziali verso le persone più fragili effettuando donazioni presso l’apposito sito della Croce Rossa Italiana.

Burger King non è certo nuovo a iniziative del genere. Sin da inizio lockdown ha aiutato parecchie associazioni di volontariato, donando 8 tonnellate di cibo e pasti caldi sia alle persone in difficoltà, sia al personale sanitario degli ospedali.

Ricordiamo, poi, come Burger King abbia anche spinto i clienti a ordinare dallo storico rivale McDonald’s nell’ambito di una campagna volta a sostenere tutto il settore della ristorazione.

[Crediti Foto | EFA News]

1