di Valentina Dirindin 15 Giugno 2020
impossible croissant burger king

Burger King lancia negli USA un nuovo formato di colazione vegana, con l’Impossible Croissant. La sperimentazione partirà dalla Florida, e fa seguito al grande trend di panini vegani realizzati con la “carne non carne” vegetale.

È la prima volta che il prodotto invade anche la colazione in una grande catena di fast food, confermando il successo di questo tipo di alimentazione. Era il 2019 quando Burger King ha lanciato l’mpossible Whopper a livello nazionale, diventando il primo fast food a proporre il panino a base vegetale della startup alimentare Impossible Foods. Da allora il mercato si è ampliato notevolmente, e la proposta vegana è diventata una costante commercialmente importante per tutte le principali catene di fast food internazionali.

L’Impossible Croissan’wich sarà dunque a breve disponibile nei locali della catena in Florida (al prezzo di 3 dollari e 99 centesimi), per poi – si presume – estendersi al resto degli Stati Uniti e magari arrivare anche in Italia. Per il lancio Burger King ha fatto sapere che ne metterà a disposizione 100mila gratuiti, a fronte di un acquisto minimo di un dollaro, per chi prenota attraverso l’app del fast food.

L’Impossible Croissan’wich è un croissant croccante tostato condito con uova, formaggio fuso e un tortino a base vegetale: e voi, siete pronti a una nuova colazione all’americana?

[Fonte: Businesswire]