di Manuela 27 Novembre 2019
tacchino

Questa volta il richiamo arriva direttamente dal sito di Carrefour: è stato ritirato dal commercio un lotto della Bresaola di tacchino Rigamonti a causa del rischio di presenza di allergeni non dichiarati in etichetta (più precisamente latte). Leggendo l’avviso di richiamo, notiamo che la data del richiamo è molto recente, è quella del 26 novembre 2019.

La denominazione di vendita esatta del prodotto è Bresaola di tacchino 90 g, il marchio del prodotto è Rigamonti e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Rigamonti Salumificio spa. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è IT 83 L CE, mentre il nome del produttore è sempre Rigamonti Salumificio spa con sede dello stabilimento in via Stelvio 973 a Montagna in Valtellina (SO).

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è il numero 719470311 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 3 febbraio 2020 e unità di vendita da 90 grammi.

Nell’avviso leggiamo che il motivo del richiamo è legata a un rischio di allergeni, cioè la presenza di latte nel prodotto non dichiarato in etichetta. Nelle avvertenze si avvisano i consumatori intolleranti al latte o ai suoi derivati di non consumare il prodotto e di riportarlo al Punto Vendita.

[Crediti | Carrefour]