di Manuela 22 Dicembre 2020
mirtillo

È comparso un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: questa volta è stato ritirato dal commercio un lotto del Mirtillo Nettare di Carrefour a causa di un rischio fisico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 22 dicembre 2020, ma sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è quella del 15 dicembre 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo è Mirtillo Nettare, mentre sia il marchio del prodotto che il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Carrefour. Nella casella dell’avviso relativa al marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è presente solamente la lettera A, mentre il nome del produttore è La Doria spa con sede dello stabilimento in via Nazionale 320 ad Angri, provincia di Salerno.

Il numero del lotto coinvolto dal richiamo è E133, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 12 gennaio 2022 e unità di vendita rappresentata dalla confezione da 125 ml x 6.

Il motivo del richiamo è un rischio fisico, cioè la possibile presenza di frammenti di vetro. Nelle avvertenze non c’è scritto nulla, ma se in casa avete questo specifico lotto di questo prodotto, il consiglio in questi casi è sempre quello di non consumarlo.

1