di Manuela 10 Febbraio 2021
sfornatini

Anche il sito di Carrefour ha pubblicato un nuovo richiamo. E’ stato infatti ritirato dal commercio un lotto degli Sfornatini al Sesamo di La Mole, a causa di un rischio chimico. La data presente sull’avviso di richiamo è quella dell’8 febbraio 2021.

La denominazione di vendita esatta del prodotto coinvolto nel richiamo è Sfornatini Sesamo, mentre il marchio del prodotto è La Mole e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è F.lli Milan Srl – La Mole. Anche il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore e il nome del produttore è sempre La Mole, con sede dello stabilimento in Strada Leinì 16 a Caselle Torinese, provincia di Torino.

Il numero del lotto di produzione interessato dal richiamo è L201020, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 20 ottobre 2021. L’unità di vendita, invece, è rappresentata dalla confezione da 200 grammi.

Il motivo del richiamo è un rischio chimico, cioè la possibile presenza di ossido di etilene nei semi di sesamo oltre i limiti consentiti dalla legge. Nelle avvertenze si pregano i consumatori di non mangiare il prodotto con il lotto indicato se presente in casa e di riportare indietro tutte le eventuali confezioni acquistate (sempre relative al lotto sopra citato, si intende).