di Manuela 14 Gennaio 2021
sugo

Ancora un richiamo sul sito di Carrefour: questa volta è stato ritirato dal commercio un lotto del Sugo alle verdure biologico a causa di un rischio fisico. La data riportata sull’avviso di richiamo è quella del 12 febbraio 2021, ma supponiamo si tratti di un errore di trascrittura e che intendessero 12 gennaio 2021.

La denominazione di vendita esatta del prodotto coinvolto dal richiamo è Sugo alle verdure biologico, il marchio del prodotto è Carrefour Bio e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è GS S.p.A. Invece sia il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore che il nome del produttore è Arc en Ciel Soc. Agr. Coop. con sede dello stabilimento in via Rovma 108 a Cafasse (TO).

Il numero del lotto interessato dal richiamo è 26.10.22, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 26 ottobre 2022 e unità di vendita nel barattolo da 350 grammi.

Il motivo del richiamo è la possibile presenza di frammenti di vetro nel lotto in questione. Per questo motivo nelle avvertenze i clienti che avessero acquistato i vasetti appartenenti al lotto/TMC (è indicato sul tappo) sono pregati di non consumarlo e di riportarlo presso il punto vendita di acquisto.