di Valentina Dirindin 27 Aprile 2020
renè redzepi mezcal

René Redzepi, ultrafamoso chef del Noma, ci svela la ricetta del suo cocktail preferito, composto da un solo, magico ingrediente. Lo fa sui suoi canali social, dove tempo fa aveva tristemente annunciato la chiusura del suo ristorante, e poi svelato la ricetta di una simil-carbonara (senza mai, sapientemente, utilizzare la parola “carbonara”).

Rieccoci, dunque, con una nuova puntata dei video social dello chef, questa volta dedicata al magico mondo degli alcolici. E lo sapete qual è l’alcolico preferito da René Redzepi – che appare un po’ annoiato e sconsolato – in questo periodo di isolamento da Covid-19? No? Nessun problema, ve lo spiega subito lo chef nel suo video, dandovi pure la ricetta per prepararlo (alla quale avrebbe dovuto ragionevolmente aggiungere un bollino rosso con la scritta “don’t try this at home”). Un cocktail stellato, urca urca. Sarà di sicuro un drink raffinatissimo, si immagina l’utente mentre vede il faccione dello chef che annuncia la preparazione.

Ora, state bene attenti. Prendete una bottiglia di mezcal e un bicchiere, versate il mezcal contando bene fino a tre (non troppo velocemente, mi raccomando) e uno-due-tre voilà, ecco un bicchierone pieno per metà di mezcal da bere liscio. Il cocktail più facile del mondo, altro che nuova cucina nordica.