di Manuela 7 Ottobre 2019
Chef Rubio

Continua la vicenda di Chef Rubio e del fratello del poliziotto ucciso a Trieste: adesso quest’ultimo ha chiesto scusa per le parole che ha rivolto allo chef. L’uomo ha parlato di uno sfogo fuori luogo e ha chiesto che ora la famiglia venga lasciata da sola nel loro dolore. Gianluca Demenego, il fratello di Matteo, uno dei due agenti uccisi venerdì scorso a Trieste, ha deciso così di chiudere tutte le polemiche che si erano innescate fra lui e Chef Rubio.

Tutto era cominciato quando, a seguito della morte dei due poliziotti, Chef Rubio aveva scritto un post che ha suscitato il solito vespaio. Chef Rubio sosteneva che fosse inammissibile che un ladro riuscisse a disarmare un agente, inviduando poi le colpe di questa tragedia in un sistema stantio che manda a morte giovani che non sono preparati fisicamente e psicologicamente. E aveva concluso sostenendo di non sentirsi sicuro in queste mani. Questo il post:

Il post di Gabriele Rubini aka Chef Rubio non era passato inosservato. Chef Rubio aveva tentato di spiegare che le sue parole non volevano essere una polemica contro i poliziotti, ma niente da fare. Fra gli indignati, poi, si era scatenata anche la rabbia di Gianluca Demenego, il fratello di Matteo Demenego, uno dei due poliziotti uccisi. Gianluca, rispondendo a Chef Rubio, aveva intimato all’uomo di tenere sempre alta la guardia quando era in giro perché se lo avesse colto impreparato, avrebbe fatto anche lui la fine di suo fratello. Gianluca aveva continuato insultando Chef Rubio, chiamandolo “uomo di me*da” e augurandogli di perdere anche lui un suo caro.

Dopo poco, però, Gianluca deve essersi reso conto della gravità di quanto scritto e ha chiesto scusa: Gianluca si è scusato sia per i toni che per le parole utilizzate contro Chef Rubio, aggiungendo che erano parole dettate dalla rabbia e dal dolore per il post fuori luogo e infelice pubblicato dallo chef sulla morte del fratello e del collega. Gianluca ha poi concluso che per lui la faccenda può ritenersi chiusa qui e ha chiesto che la famiglia venga lasciata sola nel suo dolore.

A sua volta, poi, Chef Rubio ha risposto al post di scuse di Gianluca: lo chef ha detto a Gianluca che non gli doveva delle scuse perché solo chi perde un fratello sa cosa si provi. Di fuori luogo c’è solo il “Sistema” marcio che strumentalizza le tragedie. E ha terminato il post mandando un abbraccio al ragazzo e alla famiglia. Ecco il post:

L’importante è che le due persone coinvolte in questa polemica si siano capite: tutto il resto rimane nel limbo dello sciacallaggio mediatico.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento