app telefono

I dati sulle app del cibo a domicilio vedono, per la prima volta, apparire con prepotenza le città del Sud Italia: sono Napoli, Lecce, Palermo le località meridionali dove più spesso si ordina un pasto a casa, entrate tutte e tre nella top 15 insieme alle grandi città del Centro-Nord come Milano (città leader nella classifica dove si usano di più le app di delivery), Roma, Torino, Bologna o Firenze.

Lo studio di mercato, realizzato dalla piattaforma per la gestione della visibilità online Semrush sulle app di settore più usate (qui vi avevamo già raccontato quali sono le più gettonate), disegna un’Italia che sempre più spesso sceglie di farsi recapitare il cibo direttamente a casa, con buona pace delle sempre presenti proteste dei riders. Un’abitudine talmente in aumento che, addirittura la query “cena a casa” supera in Italia di quattro volte le ricerche su Google di “cena al ristorante”. In particolare, sembra che gli Italiani apprezzino l’applicazione Just Eat, la più cercata sul web con una media di 555 mila ricerche mensili. Seconda classificata Deliveroo, con 142500 ricerche correlate.

La pizza della domenica, una tradizione molto consolidata per quanto riguarda le consegne a domicilio, tiene duro il suo primato anche nei confronti di mode più “in” come sushi o poke: i piatti più ordinati sono infatti, nell’ordine, pizza, gelato, hamburger, ramen e wok, con la voce “consegna della pizza” in forte crescita tra le ricerche online: a maggio 2019 è stata cercata in media da 2290 persone, quasi il doppio rispetto alle 1510 ricerche del febbraio scorso.

[Fonte: Ansa Terra & Gusto]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento