di Manuela 3 Aprile 2020
Coca Cola

Solidarietà e Coronavirus: Coca Cola e Cesare Cremonini hanno deciso di lanciare una campagna di crowdfunding a sostegno della Croce Rossa. A dire il vero Coca Cola si era già fatta promotrice di una forma di sostegno concreta nella lotta contro l’epidemia da Covid-19: aveva donato 1,3 milioni di euro.

Ma adesso è partita la seconda fase del progetto a sostegno della Croce Rossa Italiana. Prendendo ispirazione da una delle più famose canzoni di Cesare Cremonini, “Un Giorno Migliore” e con il supporto stesso del cantante, hanno attivato la campagna di crowdfunding #ungiornomigliore. Tramite un video, in cui Cremonini compare a titolo gratuito, viene reso omaggio ai flashmob spontanei sui balconi che hanno tirato su di morale gli italiani costretti a stare a casa.

Il video invita poi a donare tramite la piattaforma Gofundme per aiutare la Croce Rossa Italiana. Ovviamente Coca Cola è stato il primo sostenitore della campagna e ha donato ulteriori 100.000 euro. I fondi così raccolti si uniranno alla donazione precedente e serviranno per acquistare ambulanze, mezzi per l’assistenza personale, materiali per il trasporto ad alto contenimento biologico, macchine e ciclomotori per permettere al personale sanitario di assistere le persone a casa, dispositivi per uso personale e ospedaliero.