di Manuela 9 Novembre 2020
cornetto

Sul sito Salute.gov sono comparsi richiami multipli per diversi prodotti a marchio San Giorgio: Cornetto 5 cereali, Baguette Finlandese e Fagotto Vegano. In tutti i casi il problema è un rischio chimico. Le allerte sono state pubblicate sul sito il 6 novembre 2020, ma in realtà gli avvisi di richiamo effettivi sono antecedenti anche di qualche settimana.

In tutti questi richiami il marchio del prodotto, il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato, il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore e il nome del produttore sono sempre lo stesso: San Giorgio S.p.A. con sede dello stabilimento in via Giliberto Petti 10/II, Castel San Giorgio (SA).

Questi i dati specifici dei richiami:

  • Fagotto vegano cereali antichi frutti rossi 85 grammi, data richiamo 5 novembre 2020: lotti di produzione ritirati L20062-20174-20198-20209 e L20219-20161-20223, con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 6 giugno 2021 e unità di vendita da 4250 grammi, 50 pezzi da 85 grammi
  • Cornetto 5 cereali ai frutti rossi 80 grammi, data richiamo 5 novembre 2020: lotti di produzione ritirati L20066-20163-20185-20196, data di scadenza o termine minimo di conservazione del 10 maggio 2021 e unità di vendita da 4800 grammi, 60 pezzi da 80 grammi
  • Cornetto 5 cereali al miele 70 grammi, data richiamo 5 novembre 2020: lotto di produzione ritirato L20202, data di scadenza o termine minimo di conservazione del 16 gennaio 2021 e unità di vendita da 7000 grammi, 100 pezzi da 70 grammi
  • Demi Baguette Filandese 140 grammi, data richiamo 28 ottobre 2020: lotto di produzione ritirato 20070, data di scadenza o termine minimo di conservazione del 10 marzo 2021 e unità di vendita da 3500 grammi, 25 pezzi da 140 grammi

Il motivo del richiamo è la presenza di ossido di etilene contenuto nei semi di sesamo provenienti dall’India, sostanza non autorizzata (così come da allerta RASFF rif. 2020.3678 e successive). Nelle avvertenze viene aggiunto che per ulteriori informazioni bisogna contattare la San Giorgio S.p.A. al numero 0819535124 int. 104. Non è specificato nelle avvertenze, ma se si hanno in casa tali lotti, ecco che non bisogna mangiarli.