di Marco Locatelli 16 Febbraio 2021

E dopo la crema Pan di Stelle, ora alla partita delle spalmabili – a contendere il trono di Nutella – si aggiunge anche Baci Perugina con la sua nuova Crema Baci.

“A quasi 100 anni dalla nascita del Bacio, il cioccolatino nato nel 1922 dall’intuizione di Luisa Spagnoli – si legge in una nota stampa -, Baci Perugina è in continua evoluzione, dandone conferma con l’arrivo di una nuova creazione destinata ad appagare l’attesa e il desiderio di molti. La Crema Baci è la grande innovazione di quest’anno, creata per far vivere una vera e propria esperienza di gusto nuova e avvolgente che nasce dal cuore di Baci trasformandosi in una morbida crema al gianduia e croccante granella di nocciole a vista“.

Proprio come i Baci, anche la crema spalmabile avrà il suo cartiglio, inserito sul tappo del barattolo.

“Ritrovare un messaggio di gioia, amore o positività – fanno sapere da Baci Perugina – è il modo più bello per ricevere un buongiorno e iniziare la giornata nel modo giusto o, invece, risollevare chi, alla fine di questa, ha bisogno di un sorriso. Un modo originale, per Baci Perugina, di stare accanto a tutte le persone e di unire ancora di più famiglie e coppie che potranno condividere la crema e il messaggio al suo interno, appagando con piacere il gusto e lo spirito”.

La crema spalmabile di Baci Perugina è senza olio di palma e senza glutine. Disponibile nella grande distribuzione, nei migliori bar e pasticcerie e nel canale e-commerce, in un barattolo da 200 gr al prezzo di 3,29 €.