di Manuela 29 Dicembre 2020
tapioca

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: sono stati ritirati dal commercio alcuni lotti della Crema di riso mais e tapioca di Via verde bio Primia a causa del rischio presenza allergeni. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 29 dicembre 2020, tuttavia sugli avvisi di richiamo la data effettiva dei controlli è quella del 23 dicembre 2020.

La denominazione di vendita esatta dei prodotti interessati dal richiamo è Crema di riso, mais e tapioca, mentre il marchio del prodotto è Via Verde Bio Primia e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Agorà Network S.C.A.R.L. Il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore non è stato indicato sull’avviso di richiamo, mentre il nome del produttore è Gittis Naturprodukte Poll Beteiligungs – Gmbh & Co KG, con sede dello stabilimento in Halleiner Landresstrasse 3 a Puch, Austria.

Questi sono i numeri di lotto coinvolti nel richiamo:

  • CF e DF: data di scadenza o termine minimo di conservazione del 3 dicembre 2021
  • NK e OK: data di scadenza o termine minimo di conservazione del 5 maggio 2022

In entrambi i casi l’unità di vendita è quella da 220 grammi.

Il motivo del richiamo è la possibile presenza dell’allergene soia non dichiarata in etichetta. Per questa ragione nelle avvertenze viene disposto il ritiro e il richiamo del prodotto. Inoltre viene specificato che il prodotto non è adatto al consumo da parte di persone allergiche alla soia. Questi consumatori sono pertando invitati a non mangiare i lotto in questione e a riportarli presso il punto vendita di acquisto.

1