di Manuela 3 Ottobre 2019
Parmigiano Reggiano

Volete conoscere la lista completa dei prodotti italiani nel mirino dei dazi Usa? La potete trovare qui: sezione per sezione si trovano cibi (ma non solo) che saranno soggetti a una tassazione ulteriore del 25%. Fra di essi spiccano parecchi formaggi italiani: Parmigiano Reggiano, pecorino romano e provolone, senza dimenticare prosciutto, salsicce, carne di maiale e frutta.

Al momento pare che siano salvi olio di oliva e Prosecco. L’annuncio dovrebbe essere definitivo: la lista dei prodotti è stata pubblicata dalle autorità americane dopo che il Wto ha dato l’ok agli Stati Uniti, precedentemente annunciata da Mike Pompeo, Segretario di Stato americano. Fra l’altro, proprio Pompeo è stato vittima di un’imbarazzante situazione a base di Parmigiano Reggiano.

I dazi partiranno dal 18 ottobre. Nell’elenco troverete anche altri prodotti noti come groviera, Emmental svizzero, whisky scozzese e vini francesi. La decisione del Wto è strettamente correlata a quella che, qualche tempo fa, aveva considerato illegali gli aiuti pubblici dati al consorzio Airbus. La cifra annua di 7,5 miliardi di dollari di dazi vuole essere una compensazione per il danno stimato che avrebbe subito l’economia americana.

Per complicare le cose, però, Wto ha ritenuto illegali anche gli aiuti dati da Washington a Boeing, per cui nel corso dei prossimi mesi arriverà una decisione simile a quella di oggi, questa volta a beneficio dell’Europa. Pensate che c’è già una lista di prodotti americani pronti a essere investiti dai dazi: tabacco, chewing gum, noccioline e vini californiani.

Il rischio è che, con l’applicazione dei dazi, il prezzo dei prodotti ai consumatori finali aumenti così tanto da ridurne i consumi, bloccare le esportazioni e andare incontro a una fase di recessione con un rallentamento di tutti i mercati internazionali.

Tornando ai prodotti colpiti dai dazi, ecco un elenco di quelli italiani colpiti dal provvedimento:

  • Sezione 6: liquori e cordiali
  • Sezione 8: formaggi e sostituti per formaggi con latte di vacca
  • Sezione 9: formaggi svizzeri o Emmental prodotti anche in Italia
  • Sezione 10: carne di maiale diversa dal prosciutto e dalla spalla e loro pezzi, non contenente cereali o verdure, disossata e cotta e confezionata in contenitori ermetici
  • Sezione 11: formaggio pecorino prodotto con latte di pecora, in confezione originale e non adatto per grattugiare
  • Sezione 12: yogurt, burro, formaggio fuso di vacca, formaggi e sostituti del formaggio di latte vaccino, frutta congelata anche al vapore o bollita, salsicce di maiale e prodotti simili, frattaglie, preparazioni basate su questi prodotti, ciliegie anche conservate, pesche (escluse le nettarine) anche conservate, mix di frutta e piante edibili, succo di ciliegia e succhi vegetali diversi dal pomodoro
  • Sezione 13: spalmabili sostitutivi del burro con più del 45% di grasso del burro, formaggi spalmabili, formaggi fusi, prosciutto di maiale non contenente cereali o verdure, spalla di maiale e tagli, disossata e cucinata e confezionata in contenitori ermetici, preparazioni a base di spalla di maiale e relativi tagli, preparazioni a base di maiale non contenenti cereali o vegetali, preparazioni a base di maiale
  • Sezione 14: grassi e oli derivati dal latte, groviera, formaggi erborinati, Cheddar, pecorino romano, Parmigiano Reggiano, provolone, formaggio svizzero, Emmental, formaggi e sostitutivi del formaggio a base di latte vaccino, mitili, frutti di bosco, pere, succo di pera e di prugna
  • Sezione 15: yogurt, latte fermentato, latte cagliato, crema di latte, kephir, formaggi freschi di tipo italiano, formaggi freschi di tipo svizzero o Emmental, pecorino romano, Parmigiano Reggiano, provolone, formaggi fatti con prodotti lattiero-caseari americani, formaggi fatti con prodotti lattiero caseari italiani, formaggi erborinati, Cheddar, formaggi fusi con latte di pecora, formaggi fusi con prodotti lattiero-caseari italiani, arance (fresche o essiccate), mandarini, clementine, limoni, ciliegie (anche disidratate), mitili, vongole, prodotti già pronti a base di pesce, vongole in barattolo, molluschi