di Manuela 12 Settembre 2019
Cibo rosso

Secondo una ricerca condotta da Deliveroo su dati Doxa, i colori influenzano le scelte alimentari degli italiani. Secondo quanto rivelato dai partecipanti al test, circa il 50% spiega che il colore è un fattore importante quando si sceglie cosa mangiare. Tale percentuale sale se si considerano solo le donne, siamo sul 52% e ancora di più con i giovani di età compresa fra i 15 e i 34 anni: qui siamo a sei persone su dieci.

Quando dobbiamo decidere quale cibo mangiare, ci sono alcuni cibi in cui il calore è più importante rispetto ad altri:

Per quanto riguarda le sensazioni provate mentre si mangiano i cibi colorati, la ricerca di Deliveroo ha notato come i colori diano ai commensali sensazioni positive:

  • tranquillità: 36%
  • positività: 31%
  • serenità: 23%
  • allegria: 17%
  • indifferenza: 2%
  • sospetto: 2%

I cibi colorati sono fonte di tranquillità soprattutto per gli over 54, mentre i colori tendono a dare maggior serenità alle donne (28%) rispetto che agli uomini (18%). Ma veniamo al dunque: quali sono i colori che gli italiani cercano di più nei cibi? Ecco la classifica:

  • rosso: 70% (scelta primaria per le donne)
  • verde: 68% (scelta primaria per gli uomini)
  • giallo: 48% (scelta primaria per la fascia di età 35-54 anni)
  • arancione: 40%
  • blu: 6%
  • marrone: 6%
  • beige: 3%

Tuttavia sembra che soprattutto le donne siano ossessionate dai colori, soprattutto per quanto l’importanza del colore scelto (52% su una media del 48%), per la scelta di una macedonia colorata (70% contro il 54% degli uomini) e per la serenità dei cibi colorati (28% contro il 18% degli uomini). Inoltre per le donne la scelta del colore stimola di più l’appetito, soprattutto quando quel colore è il rosso.