di Manuela 8 Aprile 2020
pizza

Buone notizie dal settore del food delivery: Berberè ricomincia le consegne a domicilio serali. Inoltre ha deciso di regalare anche il suo lievito madre vista la carenza sugli scaffali di questo prodotto. Precisiamo subito che tutti e quattro locali di Milano del marchio Berberè pizzeria (e non solo) hanno ripreso da ieri le consegne a casa di sera. Le consegne a domicilio riguarderanno pizza e pane e saranno effettuate dalle ore 18.30 alle ore 22.30.

Berberè dei fratelli Aloe aveva chiuso tutti e 12 i suoi locali in Italia per aiutare nella lotta contro la diffusione del Coronavirus. Tuttavia da martedì 7 aprile ha deciso di riprendere l’attività di delivery di pane e pizze (in realtà molte catene, locali e ristoranti stanno piano piano ricominciando con i servizi di delivery).

La decisione è stata presa grazie anche alla collaborazione con i parner di delivery (fra l’altro con Deliveroo la consegna è a 1 euro fino al 12 aprile). Le consegne a domicilio sono riaperte nei seguenti locali di Berberè:

  • 4 locali di Milano
  • 1 locale di Torino (più precisamente il locale di Binaria)
  • il locale di Firenze Santa Croce
  • il locale di Bologna
  • il locale di Roma

Ma Berberè ha voluto fare anche qualcosina di più per i suoi clienti. Visto che in questi giorni è difficile trovare il lievito (vuoi perché per farlo crescere ci va parecchio, vuoi perché ci sono dei furbetti che ne fanno scorta e ne comprano a tonnellate, facendolo poi magari scadere), ecco che insieme all’ordine di pizze e pane verrà consegnata anche un po’ di pasta madre fino ad esaurimento scorte.