di Valentina Dirindin 8 Settembre 2020
miley cyrus

Miley Cyrus saluta per sempre la dieta vegana, perché – sostiene in un’intervista – aveva effetti negativi sulla sua salute e sul suo cervello, che “non stava più funzionando nel modo corretto”.

Dopo sei anni quindi la pop star ex bambina prodigio racconta in un’intervista con Joe Rogan sul suo podcast The Joe Rogan Experience di aver dovuto rivedere il suo regime alimentare. Miley era vegana dal 2013, e non a caso, forse, tempo fa aveva deciso di lanciare il suo album She is Coming direttamente da una cornucopia di frutta.

Il passaggio da quella che lei stessa definisce “”la dieta vegana più rigorosa che abbiate mai conosciuto” a una dieta onnivora – fa sapere la cantante – non sarà del tutto drastico: al momento infatti ha deciso di cedere al pesce. Eppure, proprio il pesce – cucinato alla griglia dall’ex marito Liam Hemsworth – l’ha fatta soffrire molto nel suo primo pasto non cruelty free, al punto che la cantante confessa di aver pianto molto .

Però non si poteva fare altrimenti, visto che – sostiene sempre Miley Cyrus nell’intervista – a un certo punto ha avuto anche il dubbio di essere stata parecchio malnutrita. A compensare i suoi sensi di colpa per gli animali che è costretta a inserire nella sua dieta ci sono sempre i suoi animali: ventidue in totale, in una fattoria a Nashville, di cui la cantante dichiara di prendersi amorevolmente cura.

[Fonte: The Independent]