Domino’s lancia la Hawaiian Spaghetti Pizza, con gli spaghetti all’ananas

Prima di leggere questa notizia sedetevi. Domino’s ha lanciato la Hawaiian Spaghetti Pizza con spaghetti e ananas. Sì, avete capito bene: l’azienda Domino’s ha deciso di aggiungere eresia ad eresia, non sapendo che due eresie non si annullano, ma si potenziano. Per creare questa pizza Domino’s ha collaborato con il produttore di alimenti Wattie’s. Ma attenzione: per adesso la pizza è disponibile solamente in Nuova Zelanda, sarà in edizione limitata e costerà 7,99 dollari. Oltre a spaghetti e ananas, sulla pizza ci sarà anche prosciutto e mozzarella. Onestamente, abbiamo assaggiato le pizze più strane e americane di Domino’s, ma a tanto non siamo mai giunti. Anche solo per mero istinto di sopravvivenza.

Tramite un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, Domino’s New Zealand ha fatto sapere a tutti che non è uno scherzo e che avevano deciso ufficialmente di aggiungere la Hawaiian Spaghetti Pizza al menu, ma solo per un periodo limitato di tempo.

La cosa veramente agghiacciante, però, è che a fronte di commenti giustamente disgustati (e non solo di italiani che, notoriamente, inorridiscono quando si parla di ananas sulla pizza), ci sono parecchi, troppi commenti positivi. E qualcuno si azzarda anche a proporre ulteriori sperimentazioni fantascientifiche: gente che ammette di fare dei mappazzoni simili regolarmente, per dirla alla Barbieri, con mais, pancetta, cipolla e formaggio o qualcuno che propone la Spaghetti Bolognese Pizza, con carne di manzo e formaggio.

Qualcuno poi ci spiega che mette sempre gli spaghetti sulla pizza (certo, sono nati proprio per essere messi lì!) o che questa pizza gli ricorda quelle fatte a casa durante la sua infanzia (in effetti alcune infanzie sono terribili). Tutto questo entusiasmo è decisamente fuori luogo: forse Thanos non aveva tutti i torti alla fine!

[Crediti | NYPost]

Avatar Manuela

13 Maggio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento