di Manuela 30 Aprile 2021
pecorino

Buone notizie per il Made in Italy all’estero: nel settore delle Dop e Igp, ecco che otto nuovi prodotti nostrani verranno da adesso tutelati anche in Corea del Sud.

Fra questi prodotti ricordiamo che ci saranno anche il Pecorino Toscano, l’Aceto Balsamico di Modena, il Proseggo e i Kiwi Latina. Grazie a un nuovo accordo raggiunto fra Unione Europea e Corea del Sud, infatti, è stato finalmente aggiornato il trattato di libero scambio che è in vigore sin dal 2010.

Questo trattato prevedeva la protezione reciproca di una serie di alimenti a indicazione geografica, di cui sedici italiani. Tuttavia, adesso, grazie a questo nuovo accordo, sono state aumentate le Dop e Igp italiane che verranno incluse in tale sistema di protezione dalle frodi e dalle falsificazioni.

L’accordo è stato raggiunto ieri sera durante la nona riunione del comitato per il commercio, quello creato proprio dai precedenti accordi commerciali. Alla fine dei lavori, si è deciso di aggiungere 43 denominazioni protette per quanto riguarda l’Unione Europea e 41 per quanto concerne la Corea del Sude. Fra quelle dell’Unione Europea, dunque, spiccano le otto Dop e Igp italiane.

Ma non è finita qui: la Commissione Europea ha spiegato che tutte le parti interessate hanno stabilito di continuare anche in futuro a discutere per poter aggiungere sempre nuovi prodotti a questa lista.