di Manuela 20 Novembre 2019
farina

Nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Farina di grano tenero tipo 00 Bio di Bongiovanni a causa della presenza di allergeni da contaminazione crociata. Sul sito la data del richiamo è quella del 19 novembre 2019, mentre sull’avviso di richiamo la data effettiva è quella del 15 novembre 2019.

La denominazione di vendita esatta del prodotto è Farina di grano tenero tipo 00 Bio, il marchio del prodotto è sempre lo stesso, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Bongiovanni srl. Il nome del produttore è Ifrea srl con sede dello stabilimento in via Ca’ del Vento 35 a Bagnacavallo (RA). Anche il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è sempre Iftea srl.

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è il numero 00FT0019/0702 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 22 febbraio 2020. Le confezioni richiamate dal commercio sono quelle da 1 kg, 5 kg e 25 kg.

Il motivo del richiamo è la contaminazione crociata con l’allergene senape. Nelle avvertenze i negozi sono pregati di comunicare la giacenza a magazzino e esporre l’avviso di richiamo nel negozio. Le ditte, invece, devono comunicare la giacenza a magazzino e rendere indietro il prodotto. Ovviamente se si è allergici alla senape, conviene non utilizzare questo lotto di farina.

[Crediti | Salute.gov]