di Manuela 23 Luglio 2020
Farina castagne

E’ comparso un nuovo richiamo sul sito Salute.gov: questa volta è stato ritirato dal commercio un lotto delle Farine magiche mix a base di farina di castagne – Lo Conte a causa di un rischio chimico. Il sito ha pubblicato il richiamo il 22 luglio 2020, tuttavia la data effettiva presente sull’avviso di richiamo è quella del 16 luglio 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto richiamato è Mix a base di farina di castagne, il nome o ragione dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Ipafood, mentre il marchio del prodotto è Lo Conte. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è Ipafood, mentre il nome del produttore è Ipafood srl con sede dello stabilimento in via San Nicola a Trignano, ad Ariano Irpino in provincia di Avellino, Campania.

Il numero del lotto di produzione ritirato è 19298, la data di scadenza o termine minimo di conservazione è il 31 ottobre 2020, mentre l’unità di vendita interessata dal richiamo è il pacco da 400 grammi.

Il motivo del richiamo è un rischio chimico, cioè la contaminazione da aflatossine. Per questo motivo nelle avvertenze i consumatori vengono invitati a non consumare il prodotto in questione e a restituirlo presso il punto vendita di acquisto.