di Valentina Dirindin 4 Febbraio 2020

È il marito di Chiara Ferragni, il rapper Fedez a dire due parole sulla vicenda che ha visto protagonista l’influencer italiana sulla bacheca Facebook di Francesco Martucci, proprietario della celebre pizzeria “I Masanielli“ di Caserta.

Lui – forse non del tutto consapevole del polverone che avrebbe causato – riportava sui social una presunta telefonata di Chiara Ferragni, con la richiesta di un privée disponibile per una cena. Diciamo presunta, perché a questo punto il mistero si infittisce, complice anche il fatto che la coppia – soprannominata dai fan “Ferragnez” – si trova da qualche giorno negli Stati Uniti, e precisamente a Los Angeles.

Ed è dalla città degli Angeli, direttamente dal letto di casa, che Fedez nelle sue stories su Instagram si geolocalizza, dicendo ad alta voce “da Los Angeles, stiamo cercando qualcuno che ci ospiti in un privée di una pizzeria di Caserta”. Un commento lanciato lì, velocemente, tra le cui righe si legge, semplicemente: “cosa ce ne facciamo di una prenotazione in Italia quando ci troviamo dall’altra parte del mondo?”. Insomma, resta dunque da chiedersi, per svelare il mistero, se in effetti Francesco Martucci non abbia preso una svista, magari vittima dello scherzo telefonico di qualche burlone che si è spacciato per Chiara Ferragni.

E resta anche un monito: la prossima volta, prima di pubblicare una vicenda sui social che riguarda Chiara Ferragni, è bene chiedere almeno la carta d’identità – o controllare il profilo Instagram della coppia più social d’Italia, giusto per capire in quale parte del mondo si trova. Che poi, Chiara Ferragni, si intende più di moda che di cibo, per essere buoni: se ha buttato l’occhio su I Masanielli ha tutta la nostra approvazione, ma forse, forse, non è così.