di Manuela 4 Agosto 2020
nutella

Bloomberg ha da poco pubblicato la classifica 2020 delle famiglie più ricche al mondo. E scopriamo così che l’Italia si piazza in 22esima posizione grazie alla Ferrero (è l’unica famiglia italiana presente in questa chart).

Sembra che alcune di queste famiglie non abbiano affatto risentito della crisi provocata dal Coronavirus, anzi, quella in pole position, grazie alla loro catena di approvvigionamento e alle migliorie effettuate nell’e-commerce hanno aumentato addirittura le vendite durante il primo trimestre del 2020. Stiamo parlando dei Walton di Walmart che con il loro patrimonio da 215 miliardi di dollari sono inarrivabili per tutte le altre famiglie. Ma andiamo a vedere questa classifica:

  1. Walton, fondatori della catena Walmart: patrimonio 215 miliardi di dollari
  2. Mars, proprietari dei marchi Mars e M&M’s: patrimonio di 126 miliardi di dollari
  3. Koch, petrolio e energia: patrimonio di 109,7 miliardi di dollari
  4. Salman Al Saud, re dell’Arabia Saudita: patrimonio di 95 miliardi di dollari
  5. Amani, proprietari delle Reliance Industries (petrolio, tessuti, prodotti chimici, telecomunicazioni): patrimonio di 81,3 miliardi di dollari
  6. Dumas, proprietari del marchio Hermes: patrimionio di 63,9 miliardi di dollari
  7. Wertheimer, fondatori del marchio Chanel: patrimonio di 54,4 miliardi di euro
  8. Johnson, multinazionale Fidelity (servizi finanziari): patrimonio di 46,3 miliardi di dollari
  9. Boehringer e Von Baumbach, azienda farmaceutica Boheringer: patrimonio di 45,7 miliardi di dollari
  10. Albrecht, proprietari dei supermercati Aldi: patrimonio di 41 miliardi di dollari
  11. Thomson, proprietari della Thomson Reuters: patrimonio di 40,6 miliardi di dollari
  12. Hoffmane e Oeri, proprietari della casa farmaceutica F. Hoffmann-La Roche & Co: patrimonio di 38,8 miliardi di dollari
  13. Mulliez, proprietari di Auchan: patrimonio di 38,4 miliardi di dollari
  14. Cargill-MacMillan, proprietati della Cargill Inc. (stoccaggio materie prime, colosso alimentare, agricolo e industriale): patrimonio di 31,8 miliardi di dollari
  15. Jonhson, multinazionale con Raid, Autane Glade: patrimonio di 37,3 miliardi di dollari
  16. Van Damme, De Spoelberch, De Mevius, proprietari di Anheuser-Busch InBev: patrimonio di 36,8 miliardi di dollari
  17. Quandt, proprietari di BMW: patrimonio di 34,7 miliardi di dollari
  18. Cox, proprietari della Cox Enterprises (comunicazioni, automobili): patrimonio di 33,1 miliardi di dollari
  19. Rausing, proprietari di Tetra Laval (packaging): patrimonio di 32,9 miliardi di dollari
  20. Newhouse, proprietari di Advance Publications (media): patrimonio di 31 miliardi di dollari
  21. Chearavanont, proprietari di Charoen Pokphand Group: patrimonio di 30,7 miliardi di dollari
  22. Ferrero, proprietari della Ferrero: patrimonio di 30,5 miliardi di dollari
  23. Kwok, proprietari delle Sun Hung Kai Properties: patrimonio di 30,4 miliardi di dollari
  24. Pritzker, proprietari degli Hyatt Hotels: patrimonio di 29,6 miliardi di dollari
  25. Lee, proprietari di Samsung: patrimonio di 29 miliardi di dollari

[Crediti | Bloomberg]