di Manuela 12 Aprile 2021
speck

Nuovo richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto dei Fiammiferi di Speck di MD SpA a causa di un rischio microbiologico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 12 aprile 2021, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è quella del 9 aprile 2021.

La denominazione di vendita precisa del prodotto interessato dal richiamo è Fiammiferi Speck 90g, il marchio del prodotto è La Fattoria, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è MD SpA. Sull’avviso non è stato indicato il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore, mentre il nome del produttore è Furlotti & C. srl, con sede dello stabilimento in via F. Santi 1 a Medesano (PR).

Il numero del lotto di produzione coinvolto in questo richiamo è 410164, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 27 aprile 2021 e unità di vendita rappresentata dalla confezione da 90 grammi (lo speck in questione è tagliato a listarelle).

Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, più precisamente la sospetta presenza di Listeria monocytogenes. Nelle avvertenze viene specificato di non consumare il numero del lotto in questione e di restituirlo presso il punto vendita di acquisto.