di Chiara Cavalleris 24 Ottobre 2018

Non li si può guardare così, Fedez e Chiara Ferragni.

Se possedete una connessione internet avrete visto la coppia celeberrima sfrecciare sui carrelli del Carrefour Citylife di Milano, affittato per festeggiare in maniera originale e pazzissima il compleanno del rapper, tra cumuli di cibo sprecato che hanno fatto indignare gli italiani: “Caspita però, la fame nel mondo”.

Al netto della cafonata, a preoccuparci non è tanto la lattuga finita a terra, quanto l’insospettabile improvvisazione professionale di Chiara Ferragni e marito.

[Evian Ferragni a 8 euro: chi siamo noi per ribellarci? Il buonappetito]

Proprio lei, virtuoso esempio di imprenditoria femminile ai tempi degli influencer, scivola su una lattuga.

Il sito di gossip Tabloid.it ha pubblicato su Instagram, proprio ieri, una serie di video del party e uno di questi è stato ripreso da Repubblica.

Mentre vi lamentate per l’attitudine acchiappalink anche delle testate di un certo riguardo, provate a leggere il labiale di Fedez, nel video che segue.

Pare che il rapper, tra l’indignazione generale degli italiani per il cibo sprecato, sibili la frase: “Diciamo che lo diamo in beneficenza”, pensando di risolvere così una situazione incarognita.

La toppa è peggio del buco: se prima da casa decretavano che, stavolta, i Ferragnez avevano esagerato oltre ogni ragionevole sopportabilità, ora si passa a “fedez, un giorno ti impiccheranno”.

Ora, mentre i “ricchi, giovani, famosi, genitori, talentuosi, indipendenti Chiara e Fedez” –per carità, ripetiamolo anche noi, dovessero offendersi i difensori della modernità– provano a uscire dal cul-de-sac in cui si sono infilati, distogliete lo sguardo dagli scaffali e cercate tra i vostri contatti un esperto di comunicazione credibile.

I Ferragnez ne hanno bisogno.

[Crediti link e video: Tabloid.it; Repubblica.it]