di Manuela 17 Marzo 2021
alfonsino

Avete presente la piattaforma di food delivery campana Alfonsino? Ebbene, sta per espandersi e arriverà anche a Faenza. Inoltre ha annunciato che qui assumerà 50 rider.

Alfonsino Delivery, piattaforma di delivery tutta italiana, consente di ordinare da ristoranti, sushi bar e trattorie tramite chat su Facebook Messenger o via app. Inoltre promette di effettuare la consegna in 30 minuti. Da adesso questo servizio arriverà anche a Faenza e sarà attivo per tutti gli abitanti che vivono entro 4,5 km dal centro.

Domenico Pascarella, co-fondatore di Alfonsino, ha spiegato che la loro azienda nasce per offrire un metodo di consegna a domicilio che sia più vicino alle esigenze delle comunità locali e degli abitanti dei piccoli paesi. Qui, infatti, spesso le grandi piattaforme di delivery non arrivano e i cittadini sono costretti ad uscire per andare dal solito take away vicino a casa.

Alfonsino vuole aiutare, inoltre, sia i ristoratori, maggiormente colpiti dalla crisi economica scatenata dalla pandemia da Coronavirus, sia i rider, i quali vengono regolarmente assunti direttamente dall’azienda. Per esempio a Faenza verranno assunti nei prossimi mesi cinquanta nuovi dipendenti che consegneranno il cibo tramite scooter o auto, proprio per riuscire a raggiungere anche le abitazioni più distanti.

I rider vengono cercati soprattutto sul territorio. Una volta assunto, sarà il fattorino a scegliere date e orari di lavoro, selezionando il turno che vorrà fare dall’app. I pagamenti saranno settimanali (hanno un fisso per ogni turno selezionato) e verrà fornito anche un driver kit gratuito.

Attualmente Alfonsino è presente i più di 300 comuni italiani, sparsi in 8 regioni. Inoltre ha più di 700 ristoratori partner, fra cui figurano anche Burger King, Old Wild West e Grom.

1