di Manuela 31 Luglio 2020
Formaggella Luinese Dop

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: è stato ritirato dal commercio un lotto della Formaggella del Luinese Dop a marchio Azienda Agricola Il Vallone di Crivelli Mattia per un rischio microbiologico. Sul sito il post riporta la data di pubblicazione del 30 luglio 2020, ma sull’avviso di richiamo la data effettiva è quella del 29 luglio 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto è Formaggella del Luinese Dop, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Azienda Agricola Il Vallone di Crivelli Mattia. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è CE IT 03 546, mentre il nome del produttore è Peloso Paride con sede dello stabilimento in via S. Pietro 12 a Rancio Valcuvia (VA).

Il numero di lotto interessato dal ritiro è il 18E con data di scadenza o termine minimo di conservazione che arriva fino al 4 agosto 2020 (tutte le scadenze fino a tale data). Per quanto riguarda l’unità di vendita i preincarti sono a peso variabile.

Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, cioè la possibile presenza di Escherichia coli stec. Per questo motivo nelle avvertenze si invitano i consumatori che hanno comprato nel reparto gastronomia/formaggi dal 13 luglio 2020 al 28 luglio 2020 preincarti di questo prodotto (ripetiamo: con tutte le scadenze fino al 4 agosto 2020) a non consumare il prodotto e a riportarlo presso il punto vendita dove è stato comprato.