di Manuela 6 Gennaio 2021
formaggio

Ancora un richiamo sul sito Salute.gov: sono stati ritirati dal commercio diversi lotti del Formai De Mut dell’Alta Val Brembana DOP di Paganoni Gianfranco a causa di un rischio microbiologico. Sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 5 gennaio 2021, mentre la data effettiva dei controlli riportata sull’avviso di richiamo è quella del 4 gennaio 2021.

Sia la denominazione di vendita esatta del prodotto interessato dal richiamo che il marchio del prodotto è Formai De Mut dell’Alta Val Brembana DOP, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Paganoni Gianfranco, con sede in via Torchio 3 a Isola di Fondra (BG). Il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è IT 03 994 CE, mentre il nome del produttore è Paganoni Gianfranco, con sede dello stabilimento in Località Alpe Torragella SNC a Moio De Calvi (BG).

I numeri di lotto coinvolti nel richiamo sono:

  • 22/06/20
  • 24/06/20
  • 25/06/20
  • 28/06/20
  • 30/06/20
  • 01/07/20
  • 02/07/20
  • 03/07/20
  • 05/07/20
  • 06/07/20
  • 07/07/20
  • 08/07/20

Nell’avviso di richiamo non viene indicata la data di scadenza o termine minimo di conservazione in quanto non pertinente in questo caso. L’unità di vendita è relativa al prodotto commercializzato sfuso e venduto in forme intere.

Il motivo del richiamo è la presenza di Listeria monocytogenes in 25 grammi di prodotto. Nelle avvertenze non è scritto nulla, ma va da sé che i lotti sopra indicati del prodotto in questione non vadano consumati.

1