di Manuela 19 Agosto 2019
sandwich

In Francia, vicino a Parigi, un cameriere è stato ucciso perché troppo lento nel servire un sandwich che gli era stato ordinato. La vicenda è accaduta a Noisy-le-Grand, nel dipartimento Seine-Saint-Denis, una cittadina vicinissima alla capitale francese: un cliente, spazientito dall’attesa del suo panino, ha sparato al cameriere, uccidendolo. Inutili i soccorsi: il cameriere è morto sul posto poco dopo.

Secondo le prime ricostruzioni della stampa francese, il fatto si sarebbe verificato venerdì scorso, intorno alle 21, presso il ristorante Le Mistral Reo. Il cliente aveva ordinato un sandwich. Mentre il panino veniva preparato, il cliente si sarebbe alterato perché ci mettevano troppo: presa la pistola che portava con sé, ha assassinato freddamente il cameriere di 28 anni, reo di metterci troppo tempo a servirlo.

Il cameriere è stato colpito alle spalle da un colpo di pistola. Subito i colleghi del cameriere hanno chiamato i soccorsi e le forze dell’ordine, ma non c’è stato niente da fare: il ragazzo è morto sul posto poco dopo e gli inquirenti hanno potuto constatarne solamente il decesso.. Nel frattempo la procura di Bobigny sta cercando l’omicida: l’uomo, infatti, ha fatto perdere le sue tracce dopo l’assassino, ma le forze dell’ordine lo stanno braccando. La caccia all’uomo è aperta.