di Manuela 28 Ottobre 2020
lockdown

Mentre in tutta l’Italia si protesta contro la chiusura di ristoranti e palestre, nel resto dell’Europa ci si prepara a veri e propri nuovi lockdown. E’ quanto ci si aspetta nel corso delle prossime ore in Francia e Germania: i premier Macron e Merkel dovrebbero dare a breve l’annuncio.

Partiamo dalla Francia: il coprifuoco non è più sufficiente ad arginare la seconda ondata di Coronavirus (anche se si parla di anticiparlo alle ore 19). Per questo motivo Emmanuel Macron si starebbe preparando ad annunciare ai francesi un nuovo lockdown. Dovrebbe trattarsi di un lockdown un po’ più leggero rispetto a quello di marzo: dovrebbe iniziare domani a mezzanotte e durare per almeno un mese.

In questo secondo lockdown francese, tuttavia, le scuole, i negozi e i servizi di trasporto dovrebbero rimanere aperti e attivi (come sta succedendo in Irlanda).

Per quanto riguarda la Germania, anche la cancelliera Angela Merkel si prepara ad annunciare un secondo lockdown light: dovrebbe partire il 4 novembre e sarà attivo per un mese.

Con questo lockdown saranno chiusi del tutto ristoranti, bar, teatri, cinema e centri sportivi. Saranno anche vietati assembramenti e manifestazioni pubbliche, mentre asili e scuole potranno rimanere aperti.

Si attendono conferme nel corso delle prossime ore.