di Manuela 24 Marzo 2020
Gelato fragola

Buon Gelato Day 2020! Oggi si festeggia il gelato in tutte le sue forme, ma attenzione: il gusto dell’anno è lo yogurt alla fragola. A causa dell’epidemia da Coronavirus, gli eventi previsti per celebrare questa dolce e fredda prelibatezza sono saltati, ma nulla ci vieta di festeggiare virtualmente.

Siamo arrivati all’ottava edizione di questa manifestazione. Il settore del gelato dà lavoro a circa 315mila persone in Europa, con un volume di affari che si attesta sui 9,5 miliardi di euro. Inoltre l’Italia come scelta delle materie prime non ha rivali, così come per la produzione delle macchine per fare il gelato e per le gelaterie.

Per quanto riguarda la manifestazione, ogni anno uno dei Paesi che partecipa al progetto sceglie un gusto che fa da tema a quell’edizione. Questa volta è stata l’Olanda a scegliere e ha optato per lo yogurt variegato alle fragole. La scelta non è stata certo casuale: l’Olanda è nota per la sua produzione casearia e per le sue fragole.

Quest’anno la manifestazione ha anche un sottofondo di solidarietà. Il Comitato Gelatieri Campani ha deciso di donare all’ospedale Loreto Mare di Napoli dei fondi per aiutare la terapia intensiva. Inoltre diverse gelaterie giapponesi hanno manifestato il loro sostegno all’Europa unendosi al messaggio “Andrà tutto bene”.

Ma ecco una ricetta del gelato allo yogurt e fragole da preparare anche senza gelatiera:

Ingredienti

  • yogurt 500 grammi
  • fragole 500 grammi
  • zucchero 200 grammi
  • sale fino un pizzico

Prendete il contenitore dove metterete il gelato (meglio se di vetro o acciaio), senza coperchio e lasciatelo in freezer per 30 minuti. Intanto lavate e togliete il picciolo alle fragole, tenendone da parte 100 grammi. I restanti 400 grammi di fragole li metterete nel frullatore insieme allo yogurt, allo zucchero e al sale: frullate tutto fino ad avere un composto cremoso.

Se come zucchero va bene, versate il composto nel contenitore messo precedentemente in freezer, chiudete bene e lasciate in freezer per due ore. Dopo due ore, prendete il composto e frullatelo. Poi lo rimettete in freezer per altre due ore.

Nel frattempo tagliate i rimanenti 100 grammi di fragole a dadini. Passate le due ore, togliete il gelato dal freezer, frullatelo, aggiungete i pezzetti di fragola e mescolate di nuovo. Richiudete il coperchio e lasciate il gelato in freezer per una notte.

Eventualmente potete fare anche una salsa di fragole da versarci sopra: basta frullare insieme un’eguale quantità di fragole e zucchero.